Frattali

Rifondazione, rivolta anti-Bertinotti. E’ scontro tra Giodano e Ferrero; sabato il parlamentino sul futuro del partito: «Se si vuole il golpe, si farà il golpe». [Il Corriere della Sera, 17 aprile 2008]

Ferrero: ripartire da opposizione sociale – l’ex ministro critica la linea bertinottiana di Giordano; «La gente non ha capito a cosa serviva votare Sinistra Arcobaleno». [Il Corriere della Sera, 20 aprile 2008]

Cofferati lancia il “PD padano” ma Cacciari lo boccia. [La Repubblica, 18 aprile 2008]

Prodi boccia il PD del nord. Il professore contro il modello proposto da Cofferati: «Non si possono cambiare le basi ogni due mesi». [Il Corriere della Sera, 19 aprile 2008]

————————————–

[Un frattale è un oggetto geometrico che si ripete nella sua struttura allo stesso modo su scale diverse, ovvero che non cambia aspetto anche se visto con una lente d’ingrandimento. Questa caratteristica è chiamata auto-similarità (self-similarity). I frattali compaiono spesso nello studio dei sistemi dinamici e nella teoria del caos].

————————————–

[P.S.: come è chiaro e manifesto a tutti, la Sinistra Arcobaleno non ha commesso errori; è solo che gli elettori cattivi non hanno capito cosa voleva dire votare Sinistra Arcobaleno; hanno votato Lega al posto di Sinistra Arcobaleno (!!!!!!!!!); sono caduti nella terribile trappola ordita dal perfido Veltroni, che ha messo su il PD, si sa, solo per fare un dispetto a quella che sarebbe diventata la Sinistra Arcobaleno (ma lui lo sapeva già prima che nascesse, perchè in realtà sotto le sue paciose apparenze si nasconde un potente stregone di magia nera, e la fondazione del PD fa certo parte di un oscuro piano della destra, del nazismo esoterico, di Sauron e di Satana in persona per annientare le Forze del Bene: pare che di recente, però, lo stesso Gandalf stia considerando la possibilità di unirsi alla lotta della Sinistra Arcobaleno per il trionfo della giustizia nel mondo).

Specularmente, come è chiaro e manifesto a tutti, il PD era il partito giusto da votare, ma siccome gli elettori cattivi non lo hanno fatto, allora è bene sfoderare il consueto “piano B” che, lungi dal suscitare serie domande sul proprio operato, prevede la sana e italianissima abitudine di scimmiottare il vincitore: così, dopo notti insonni, dolori intercostali, indicibili bruciori di stomaco e perdita dell’appetito, ecco sfoderata, da parte dell’acuta e profonda Intelligenza di Cofferati, l’idea geniale: il PD padano!

Tutto questo rigorosamente condito dagli ingredienti irrinunciabili e fondamentali della Sinistra Italiana: le polemichette da due soldi, l’ininterrotto berciare ai quattro venti, la pochezza delle parole pronunciate per dare aria alla bocca].

Annunci

~ di cocochanel su aprile 20, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: