Estera ingenuità…

bandiera-francese.png

Le ministre de la justice italien, Clemente Mastella, démissionne, jeudi 17 janvier 2008. Une décision annoncée après la mise en cause de son épouse dans une affaire de corruption.

Ecco come il quotidiano francese Le Monde descrive, in una cronologia riassuntiva, la causa prima della caduta del Governo.

Ah, estera ingenuità….dove ancora si pensa che i Ministri italiani si dimettano per essere stati coinvolti in “affaire de corruption”. Di più: dove si pensa addirittura che un Ministro si possa dimettere perchè sua moglie è stata coinvolta in un “affaire de corruption”.

Meglio così. Almeno i Francesi, per una volta, penseranno che qui si fanno le cose come si deve. Auspicabile, dunque, non svegliarli bruscamente dal loro bel sogno spiegando loro che il Ministro si è dimesso per l’indignazione di non aver ricevuto “solidarietà” dai colleghi di lavoro che, in massa, avrebbero dovuto dichiararsi convinti dell’innocenza della consorte, indipendentemente -e prima– di qualunque accertamento giudiziario.

Ancora più auspicabile evitare in maniera assoluta di tirare fuori storiacce riguardanti oscuri e rinsecchiti Vescovi che tramano nell’ombra…questo sarebbe davvero al di là di ogni immaginazione, per lo straniero medio avvezzo a una media e decente assenza di ingerenza della Chiesa negli affari di Stato.

Annunci

~ di cocochanel su febbraio 9, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: